In stile salesiano

Il criterio preventivo promuove esperienze positive, dà motivazione e cerca di rispondere alle aspirazioni e agli interessi più profondi dei giovani. Si sottolineano perciò i seguenti elementi:

  • l’apertura dell’Oratorio-Centro Giovanile a tutti i giovani, specialmente ai più poveri ed ai giovani a rischio, che non sempre riescono ad integrarsi in altre strutture e in altre proposte educative;
  • l’accompagnamento delle forze più profonde e personali di ognuno: la ragione, l’affetto e la ricerca di Dio;
  • il clima di allegria e di festa, che favorisce l’ottimismo e la visione positiva della vita;
  • l’animazione come opzione educativa, che si concretizza nella presenza attiva degli educatori tra i giovani, nell’apertura a tutti e ad ogni giovane in particolare, nella forza liberatrice dell’amore educativo, nella fiducia nella persona e nelle forze positive e di bene che rinchiude in se stessa;
  • la creatività e lo spirito di innovazione, che rifuggono la routine, l’indifferenza o il conformismo;
  • il senso del dovere e di responsabilità nelle forme concrete dell’impegno personale e del servizio agli altri. 
 
Esci Home