PG e famiglia: un binomio sempre più

A Genzano la Consulta 2018

     Famiglie con e per i giovani: è stato questo il temache ha accompagnato il weekend della Consulta Pastorale Giovanile e famiglia aGenzano, al quale hanno partecipato molte coppie e famiglie provenienti dalleopere dell’Ispettoria. Il secondo incontro - dopo quello dello scorso anno - hapreso il via con il saluto dell’ispettore, don Leonardo Mancini e lapresentazione dei lavori da parte di don Daniele Merlini e don Emanuele DeMaria.

Il focus di avvio è stato di don Gustavo Cavagnari, presidedel campus della Facoltà Teologica dell’UPS presso Gerusalemme, che hapresentato un modello di Pastorale Giovanile basata sul concetto di “adozione”.“L’obiettivo - ha detto durante il suo intervento - è quello di adottare igiovani perché scoprano chi sono”. Don Cavagnari ha citato il pastoreevangelico Chap Clark, colui che ha teorizzato il modello dell’adozione: se lapastorale non riesce a trattenere i giovani dopo l’adolescenza, questo si deveal fallimento della Chiesa nel procurargli una comunità di fede al di là delgruppo di pari. Quindi, la Pastorale Giovanile deve essere intergenerazionale,con due priorità: formare adulti significativi e renderli corresponsabili nellaPastorale Giovanile.

L’intervento di don Cavagnari è stato utile per ilavori di gruppo, coordinati dalle coppie componenti la Commissioneispettoriale e guidati da una traccia di quattro domande. In ogni gruppo si èdiscusso di quanto ascoltato nel pomeriggio, cercando di condividere idee,esperienze e le fatiche che ognuno vive nel proprio ambiente.

Il secondo giorno si è aperto con una video intervistaa don Fabio Attard, consigliere generale per la Pastorale Giovanile, il qualeha posto l’accento sullo spirito di famiglia, “il cuore - ha detto - dellanostra esperienza educativo-pastorale”. Dopodiché è stata la volta delle buoneprassi: tre esperienze, due a Roma e una a Macerata, raccontate direttamentedai protagonisti e condivise con tutti. Dopo la risonanza in assemblea diquanto vissuto, la Consulta si è conclusa con la celebrazione della Messa,presieduta dall’ispettore, e con l’appuntamento al prossimo anno. 


Marta Rossi, Genzano



 

Copyright © 2020 Circoscrizione Salesiana